Tentato furto nella sede del Comune, ladro costretto alla fuga

Il tentato colpo è avvenuto nella sede degli uffici comunali, ma quando il bottino sembrava a portata di mano il ladro è stato costretto a fuggire

foto di repertorio

Sembrava un giro di perlustrazione notturno come quello di tante altre volte, fino all’1,30 circa. In quel momento il guardiano in servizio nella sede del Comune di Fabriano ha visto una sagoma che si muoveva furtivamente nei pressi dell’ufficio servizi demografici. Ha avuto solo il tempo di accorgersi di una figura con il volto travisato dal cappuccio della felpa, un malintenzionato che è scappato facendo perdere le proprie tracce. 

Il guardiano ha notato che una delle porte d’ingresso era stata forzata e ha informato i carabinieri di Fabriano. I militari stanno passando al setaccio i filmati di sorveglianza, che potrebbero fornire anche elementi utili sull’eventuale collegamento con il furto alle scuole Collodi. Dalla sede degli uffici demografici non risultano ammanchi. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Basta la faccio finita», salvato dai carabinieri a un passo dalla tragedia

  • Cronaca

    Harlock in fuga, rischia di finire sotto un treno: salvato da animalisti e pompieri

  • Cronaca

    Bomba day, attivo il COC: orari e contatti telefonici per i cittadini

  • Salute

    L’azienda risponde al primario: «La nostra camera iperbarica è attiva h24»

I più letti della settimana

  • Torna la paura, un forte terremoto scuote il Centro Italia

  • Controlli in tutta la città, denunciato un giovane trovato con 1 grammo di hashish

  • Luoghi e miti del Conero, le 10 leggende più affascinanti della riviera

  • Minorenni adescate e violentate per girare film hard

  • Sunday Times: «Dimenticate la Toscana ed andate nelle Marche, la regione segreta d'Italia»

  • "Sindaco e comandante allergiche alla polizia giudiziaria": scontro frontale nella Municipale

Torna su
AnconaToday è in caricamento