Tartaruga impigliata in una rete, liberata dai sommozzatori dei vigili del fuoco

L'esemplare di Caretta Caretta era rimasta imprigionata: ecco il video

La tartaruga liberata dai sommozzatori

I sommozzatori dei vigili del fuoco di Ancona sono intervenuti questa mattina nel tratto di mare davanti a Torrette, a circa 3 miglia dalla costa, per liberare un esemplare adulto di tartaruga Caretta Caretta, rimasta aggrovigliata ad una rete di plastica.

Dopo aver tagliato la rete i sommozzatori hanno controllato che la tartaruga non avesse ferite e, vista la sua grande vitalità, è stata liberata in mare (GUARDA IL VIDEO).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento