La moglie esce di casa, lui si getta dal quarto piano: morto sul colpo

La tragedia è avvenuta nella mattinata di mercoledì e a dare l'allarme è stata una vicina di casa. Per gli investigatori non c'è dubbio che si tratti di un suicidio

La polizia sul luogo del suicidio

Aveva scoperto di dover fare i conti con gravi problemi di salute e mercoledì mattina ha deciso di farla finita. Un uomo di 72 anni si è lasciato cadere dal quarto piano di un palazzo di via Scrima. L’anziano viveva con la moglie che in quel momento non era in casa e l’allarme, secondo le prime informazioni, è stato dato da una vcina. Sul post, poco dopo le 9, è intervenuta una pattuglia della squadra Volanti insieme ai mezzi del 118 ma ogni tentativo di soccorso è stato inutile. L’uomo non ha lasciato nessun biglietto. 

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • Elisa trovata morta vicino al suo cane, l'autopsia rivela: «E' stato un malore»

  • Auto in fiamme in A14, il conducente muore carbonizzato

  • Sms di addio agli amici, poi esce di casa per buttarsi dal Passetto: salvato dai carabinieri

  • Inferno in A14, colpa del cambio di carreggiata: 27enne in gravissime condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento