Un sms agli amici e si toglie la vita, ristoratore suicida a Portonovo

Un anconetano 65enne, noto nel mondo della ristorazione, si è ucciso con un colpo di pistola. Il dramma si è consumato lunedì sera, in un parcheggio a poche centinaia di metri dalla rotatoria che porta a Portonovo

Luciano Berti

Un sms agli amici più cari. Un saluto, l’ultimo, prima di farla finita. Si è ucciso con un colpo di pistola Luciano Berti, 65 anni, noto per il suo impegno nell’attività nel campo della ristorazione, co-gestore del noto "Morsi&Sorsi", e grande conoscitore di vino. Il dramma si è consumato lunedì sera attorno alle 21, a Portonovo. Prima di compiere il gesto estremo, l’uomo aveva mandato un sms ad alcuni amici che, preoccupati, hanno lasciato la cena e lo hanno chiamato. Si sono precipitati nel campo dell’area Pieri, dove sapevano di trovare la sua auto. Lo hanno trovato e ci hanno parlato, cercando di convincerlo a salire in macchina con loro. Ma non c’ è stato verso. Il 65enne ha detto che li avrebbe seguiti con la macchina. Arrivato a ridosso della strada del Conero, però, ha fermato l’auto e si è tolto la vita. 

Quando gli amici dell’uomo si sono accorti che dietro la loro auto non c’era la macchina di Berti, hanno fatto inversione, ma quando sono arrivati era già troppo tardi. Sul posto è intervenuta la polizia scientifica per effettuare tutti i controlli del caso. Dopo poco il magistrato ha dato il nulla osta per la rimozione del corpo, che è stato messo a disposizione della famiglia.

A poche ore dall'evento erano già numerosissimi i messaggi di cordoglio dei molti amici e delle persone che lo conoscevano, che hanno lasciato sulla sua bacheca Facebook testimonianze di affetto e dolore per la perdita dell'amico. 

CONFCOMMERCIO. "Il mondo della ristorazione di Ancona piange infatti anche la morte di Luciano Berti patron del bar enoteca 'Sorsi & Morsi' una figura conosciutissima e molto apprezzata sia a livello umano e in campo professionale dove si è distinto per conoscenza del vino e capacità di valorizzazione dei prodotti enogastronomici. Confcommercio Imprese per l'Italia Marche Centrali porge alla famiglia di Luciano Berti le più sentite condoglianze."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Insetti, avanzi di cibo e dipendenti in nero, arrivano i carabinieri: il ristorante chiude

  • Esplosione al distributore di benzina, muore operaio anconetano: aveva 29 anni

  • Dramma al Salesi, muore il feto ma i medici salvano la vita della madre

  • Giovanni, travolto dall'esplosione al distributore: morto a soli 29 anni

  • Segano le sbarre di una finestra, ladri in pasticceria: «Siamo blindati ma non basta»

Torna su
AnconaToday è in caricamento