Tragedia all’alba, si suicida gettandosi dal ponte 

L’ uomo ha deciso di farla finita lasciandosi cadere dal ponte. I soccorritori, arrivati sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso

Foto di repertorio

Ha deciso di farla finita per motivi non ancora accertati. Alle 6,30 di lunedì mattina un uomo di 63 anni di Arcevia ha raggiunto il ponte della città, tristemente noto per altri gesti estremi, e si e lasciato cadere per diverse decine di metri. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 che hanno potuto solo constatare il decesso. 

Per i carabinieri di Fabriano, arrivati sul posto, non ci sono dubbi sulla natura volontaria del gesto del quale però non si conoscono i motivi. L’uomo viveva insieme alla moglie, secondo le prime informazioni, conduceva una vita familiare regolare. Al momento non sono stati trovati biglietti o messaggi con indicazioni sui motivi del suicidio.  
 

Potrebbe interessarti

  • Detenzione di armi, obblighi e scadenze della nuova legge: cosa si deve fare

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • La nave extralusso con vista sugli abissi: “Le Bougainville” attesa in porto

  • Pulire vetri, specchi e infissi: i trucchi (a costo zero) per non lasciare macchie e aloni

I più letti della settimana

  • Incidente in bici e fuga dall'ospedale, Sergio camminava in strada quando è stato travolto

  • Spranga di ferro in faccia, una frustata micidiale: operaio in prognosi riservata

  • Tragedia in vacanza, bambina muore ad appena sei mesi

  • Trovato un cadavere sul ciglio della strada, ipotesi investimento

  • La moglie non lo vede rientrare, marito trovato morto a casa di un amico

  • La gita al lago finisce in tragedia, moto contro camion: Luca è morto sul colpo

Torna su
AnconaToday è in caricamento