Tragedia all’alba, si suicida gettandosi dal ponte 

L’ uomo ha deciso di farla finita lasciandosi cadere dal ponte. I soccorritori, arrivati sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso

Foto di repertorio

Ha deciso di farla finita per motivi non ancora accertati. Alle 6,30 di lunedì mattina un uomo di 63 anni di Arcevia ha raggiunto il ponte della città, tristemente noto per altri gesti estremi, e si e lasciato cadere per diverse decine di metri. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 che hanno potuto solo constatare il decesso. 

Per i carabinieri di Fabriano, arrivati sul posto, non ci sono dubbi sulla natura volontaria del gesto del quale però non si conoscono i motivi. L’uomo viveva insieme alla moglie, secondo le prime informazioni, conduceva una vita familiare regolare. Al momento non sono stati trovati biglietti o messaggi con indicazioni sui motivi del suicidio.  
 

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Luca padre di due bimbi, stroncato dalla cima-killer: si indaga per omicidio colposo

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • La cima si stacca dalla nave durante l'attracco, la frustata mortale uccide un portuale

  • Elisa trovata morta vicino al suo cane, l'autopsia rivela: «E' stato un malore»

  • Auto in fiamme in A14, il conducente muore carbonizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento