Tragedia all’alba, si suicida gettandosi dal ponte 

L’ uomo ha deciso di farla finita lasciandosi cadere dal ponte. I soccorritori, arrivati sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso

Foto di repertorio

Ha deciso di farla finita per motivi non ancora accertati. Alle 6,30 di lunedì mattina un uomo di 63 anni di Arcevia ha raggiunto il ponte della città, tristemente noto per altri gesti estremi, e si e lasciato cadere per diverse decine di metri. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 che hanno potuto solo constatare il decesso. 

Per i carabinieri di Fabriano, arrivati sul posto, non ci sono dubbi sulla natura volontaria del gesto del quale però non si conoscono i motivi. L’uomo viveva insieme alla moglie, secondo le prime informazioni, conduceva una vita familiare regolare. Al momento non sono stati trovati biglietti o messaggi con indicazioni sui motivi del suicidio.  
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Trovato morto in casa, sangue dappertutto: è giallo in via Togliatti

  • Trovato morto in casa dalla madre, il cane lo vegliava: pescatore stroncato da un malore

  • L’Amerigo Vespucci nei vostri scatti, le 10 foto più belle della dama del mare

  • Colpito per errore durante una battuta di caccia, muore davanti agli amici

  • Stroncato da un infarto sul traghetto per la Grecia: camionista muore a 57 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento