Tragedia al Passetto: si lancia nel vuoto e perde la vita

Tragedia al Passetto: una persona si è lanciata nel vuoto dalla zona degli ascensori ed è precipitata, perdendo la vita. Sul posto ambulanze del 118 e vigili del fuoco, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare

Tragedia al Passetto: nel tardo pomeriggio di venerdì una persona si è lanciata nel vuoto dalla zona degli ascensori ed è precipitata, perdendo la vita. Si tratta di un giovane di 35 anni di età, C.C., di Ancona, conosciuto nell'ambito della tifoseria dorica. Un testimone lo avrebbe visto compiere il gesto, dopo essersi arrampicato. Sul posto ambulanze del 118 e vigili del fuoco, ma purtroppo non c'era più nulla da fare.

Il giovane non aveva documenti con sè, ma gli inquirenti sono risaliti alla sua identità per mezzo delle utenze telefoniche. In un biglietto, le scuse per il drammatico gesto.

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Via la puzza dai bidoni della spazzatura, prova con l'aceto: tutti i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Prima ha sbandato e poi si è scontrato contro 2 auto, è morto così Luca

  • Malore al bar vicino della spiaggia, ansia tra i bagnanti di Mezzavalle: grave una ragazza

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Panico in città, crolla un solaio: soccorsi al lavoro per cercare persone sotto le macerie

Torna su
AnconaToday è in caricamento