Si lancia dal Passetto, muore un 36enne di Ancona

Prima che arrivassero i soccorsi, ci sarebbe stato l'intervento di un passante che, accortosi di quanto stesse succedendo, ha tentato di dissuadere il 36enne dal suo intento. Ma non c'è stato nulla da fare

Si è  lanciato dal Passetto facendo un volo di sei metri. Così si é suicidato D. B., 36 anni di Ancona ma residente a Camerata Picena. E' successo tutto ieri sera poco prima della mezzanotte quando il giovane è salito per scavalcare la balaustra, vicino agli ascensori e si è posizionato dall'altra parte. Prima che arrivassero i soccorsi, ci sarebbe stato l'intervento di un passante che, accortosi di quanto stesse succedendo, ha tentato di dissuadere il 36enne dal suo intento. Ma non c'è stato nulla da fare. L'anconetano si è buttato.

Subito sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso, insieme a vigili del fuoco e una pattuglia dei carabinieri. I motivi di un gesto così non sono ancora chiari, ma secondo alcune indiscrezioni, parrebbe che il ragazzo soffrisse di disturbi psichici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il lungomare sommerso da acqua e detriti, danni ingenti a ristoranti e stabilimenti

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Insetti, avanzi di cibo e dipendenti in nero, arrivano i carabinieri: il ristorante chiude

  • Oscar della pizza 2019, la miglior pizzeria delle Marche è Mezzometro

  • Caos in tabaccheria per un Gratta e Vinci, scoppia una lite: arrivano i carabinieri

  • Incidente davanti all'Uci Cinema, si schianta contro un autobus: poi il testacoda

Torna su
AnconaToday è in caricamento