Si getta dal quarto piano e muore, choc nella notte: la moglie colpita da un malore

L'uomo è stato trovato senza vita dai sanitari. Sotto choc la moglie che è stata portata in ospedale dopo essere stata colta da un malore

Foto d'archivio

Una tragedia immane che ha sconvolto l'intera città. Monte San Vito, paesino a pochi chilometri da Jesi, è ancora sotto choc per la scomparsa di un 60enne, che nella notte tra martedì e mercoledì si è gettato dal balcone del suo appartamento, al quarto piano di una palazzina condominiale. 

Inutile l'intervento da parte degli operatori della Croce Gialla di Chiaravalle e dei sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso. La moglie della vittima è stata colta da un malore ed è stato necessario trasportarla all'ospedale Carlo Urbani di Jesi per alcuni accertamenti. Non si conoscono i motivi che hanno spinto l'uomo a togliersi la vita. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

  • Colto da un infarto in auto, choc nel parcheggio del centro commerciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento