Si butta sotto il treno in corsa, si suicida ex ferroviere in pensione

Dubbi non ce ne sono. Si tratta di un gesto autolesionista visto in diretta dal macchinista del treno in corsa, lo stesso che poi ha riferito quanto accaduto alla Polizia

Foto di repertorio

Si è buttato mentre stava arrivando il treno. E’ morto così un ex ferroviere in pensione di 71 anni di Montemarciano questa mattina intorno alle 10,45. A dare l’allarme il macchinista del treno investitore, l’Intercity 606 che stava procedendo da sud direzione nord e che poi si è fermato al primo scambio disponibile. La linea è ancora bloccata in entrambi i sensi di marcia, mentre sul posto ci sono gli investigatori della polizia Ferroviaria e gli agenti della Scientifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dubbi non ce ne sono. Si tratta di un gesto autolesionista, visto in diretta dal macchinista del treno in corsa, lo stesso che poi ha riferito quanto accaduto alla Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

Torna su
AnconaToday è in caricamento