Aveva annunciato di volersi togliere la vita nelle acque del porto, suicida un anziano

Dalle prime informazioni è emerso che il deceduto avesse più volte annunciato la volontà di suicidarsi nelle acque del porto

Guardia Costiera di Ancona

Nella mattinata odierna nelle acque del bacino portuale di Senigallia è stato ritrovato il corpo di un uomo privo di vita. Sul posto è intervenuta la motovedetta della Guadia Costiera di Ancona che ha recuperato il corpo e lo ha trasportato in banchina per i primi accertamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di un senigalliese di 83 anni, i cui famigliari ne avevano denunciato la scomparsa nei giorni scorsi. Dalle prime informazioni è emerso come l'anziano avesse più volte annunciato la volontà di suicidarsi nelle acque del porto di Senigallia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

Torna su
AnconaToday è in caricamento