Gira in auto per tutta la notte e poi si suicida in un parco pubblico

Immediato l’arrivo sul posto della squadra Volanti della Polizia di Ancona insieme all’automedica, ma il medico del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso

Polizia

Era uscito ieri sera con l’auto dei genitori, con la quale sarebbe rimasto in giro tutta la notte prima di prendere l’ultima decisione, quella di togliersi la vita. E’ arrivato al parco Belvedere ed Eraclio Fiorani di Posatora dove si è impiccato ad un albero. E’ morto così un 31enne di Ancona, trovato stamattina poco prima delle 6 da un residente che stava facendo la consueta passeggiata in compagnia del cane. 

Immediato l’arrivo sul posto della squadra Volanti della Polizia di Ancona insieme all’automedica, ma il medico del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Per la Polizia non ci sono dubbi si tratti di un suicidio, anche perché l’uomo aveva da sempre palesato un personale disagio emotivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il lungomare sommerso da acqua e detriti, danni ingenti a ristoranti e stabilimenti

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Insetti, avanzi di cibo e dipendenti in nero, arrivano i carabinieri: il ristorante chiude

  • Dramma al Salesi, muore il feto ma i medici salvano la vita della madre

  • Caos in tabaccheria per un Gratta e Vinci, scoppia una lite: arrivano i carabinieri

  • Segano le sbarre di una finestra, ladri in pasticceria: «Siamo blindati ma non basta»

Torna su
AnconaToday è in caricamento