Gira in auto per tutta la notte e poi si suicida in un parco pubblico

Immediato l’arrivo sul posto della squadra Volanti della Polizia di Ancona insieme all’automedica, ma il medico del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso

Polizia

Era uscito ieri sera con l’auto dei genitori, con la quale sarebbe rimasto in giro tutta la notte prima di prendere l’ultima decisione, quella di togliersi la vita. E’ arrivato al parco Belvedere ed Eraclio Fiorani di Posatora dove si è impiccato ad un albero. E’ morto così un 31enne di Ancona, trovato stamattina poco prima delle 6 da un residente che stava facendo la consueta passeggiata in compagnia del cane. 

Immediato l’arrivo sul posto della squadra Volanti della Polizia di Ancona insieme all’automedica, ma il medico del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Per la Polizia non ci sono dubbi si tratti di un suicidio, anche perché l’uomo aveva da sempre palesato un personale disagio emotivo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • L'ultima telefonata in lacrime, poi prende il coltello e minaccia il suicidio: salvata dalla Polizia

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento