Spray al peperoncino contro i passeggeri, panico sull'autobus

E' successo giovedì mattina intorno le 10.30. Sul posto 118 e Polizia

Polizia e Croce Gialla alla stazione

Momenti di panico questa mattina ad Ancona all'interno di un autobus della linea 1/4. Intorno alle 10.30 infatti, una donna ha spruzzato dello spray al peperoncino contro due passeggeri. L'aria è diventata subito irrespirabile ed il mezzo, con dentro circa 80 persone, si è dovuto fermare. La donna è stata presa in consegna prima dalla polizia ferroviaria. Sul posto anche l'automedica del 118.

Gli agenti sono intervenuti identificando l’autrice del gesto e sequestrando la bomboletta spray, con concentrazione di principio urticante al 10%, destinata alla libera vendita. La donna è stata denunciata in stato di libertà per i reati di lesioni e interruzione di pubblico servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento