Cade a terra colta da un malore, la sosta selvaggia impedisce l'arrivo dei soccorsi

La centrale del 118 ha inviato sul posto l’automedica e un’ambulanza della Croce Gialla di Ancona con codice rosso

Croce gialla in corso Mazzini - foto di repertorio

Cade a terra in pieno centro storico di Ancona ma i mezzi di soccorso ritardano il loro arrivo e sono anche costretti a lasciare a distanza l'ambulanza, dove poi è stata trasportata la donna in gravi condizioni. Dunque i mezzi non sono neanche riusciti ad arrivare sul posto. Il problema? La sosta selvaggia e i furgoni da lavoro parcheggiati fuori dalle aree sosta consentite. 

Il fatto è avvenuto oggi intorno alle 18 proprio in centro, in corso Garibaldi, dove una donna di 83 anni ha avuto una crisi respiratoria ed è caduta a terra. Immediata la chiamata alla centrale del 118, che ha inviato sul posto l’automedica e un’ambulanza della Croce Gialla di Ancona con codice rosso. Peccato che entrambi i mezzi di pronto intervento abbiano avuto non poche difficoltà a soccorrere l'anziana. Prima hanno provato a passare in via Leopardi, il varco adibito proprio per i mezzi di soccorso, ma c’era di tutto: auto in sosta selvaggia e i furgoni da lavoro dell’evento “Giardino in fiore”, manifestazione floreale tenutasi lungo tutto corso Garibaldi ieri e oggi. Anche per questo off limits piazza Roma e, sempre a causa di auto parcheggiate dove non sarebbero dovute essere, chiuso anche il passaggio da piazza della Repubblica

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così i volontari della Gialla, insieme a medico e infermieri dell’autoambulanza, hanno parcheggiato in corso Stamira, per poi proseguire a piedi per almeno 200 metri con i borsoni pieni di farmaci e strumenti salvavita. La donna è stata comunque soccorsa e portata in ambulanza in barella. Poi trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale regionale di Torrette, l'83enne è arrivata in codice giallo avanzato in gravi condizioni. Non sarebbe in pericolo di vita ma ha rischiato molto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento