Cade a terra colta da un malore, la sosta selvaggia impedisce l'arrivo dei soccorsi

La centrale del 118 ha inviato sul posto l’automedica e un’ambulanza della Croce Gialla di Ancona con codice rosso

Croce gialla in corso Mazzini - foto di repertorio

Cade a terra in pieno centro storico di Ancona ma i mezzi di soccorso ritardano il loro arrivo e sono anche costretti a lasciare a distanza l'ambulanza, dove poi è stata trasportata la donna in gravi condizioni. Dunque i mezzi non sono neanche riusciti ad arrivare sul posto. Il problema? La sosta selvaggia e i furgoni da lavoro parcheggiati fuori dalle aree sosta consentite. 

Il fatto è avvenuto oggi intorno alle 18 proprio in centro, in corso Garibaldi, dove una donna di 83 anni ha avuto una crisi respiratoria ed è caduta a terra. Immediata la chiamata alla centrale del 118, che ha inviato sul posto l’automedica e un’ambulanza della Croce Gialla di Ancona con codice rosso. Peccato che entrambi i mezzi di pronto intervento abbiano avuto non poche difficoltà a soccorrere l'anziana. Prima hanno provato a passare in via Leopardi, il varco adibito proprio per i mezzi di soccorso, ma c’era di tutto: auto in sosta selvaggia e i furgoni da lavoro dell’evento “Giardino in fiore”, manifestazione floreale tenutasi lungo tutto corso Garibaldi ieri e oggi. Anche per questo off limits piazza Roma e, sempre a causa di auto parcheggiate dove non sarebbero dovute essere, chiuso anche il passaggio da piazza della Repubblica

Così i volontari della Gialla, insieme a medico e infermieri dell’autoambulanza, hanno parcheggiato in corso Stamira, per poi proseguire a piedi per almeno 200 metri con i borsoni pieni di farmaci e strumenti salvavita. La donna è stata comunque soccorsa e portata in ambulanza in barella. Poi trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale regionale di Torrette, l'83enne è arrivata in codice giallo avanzato in gravi condizioni. Non sarebbe in pericolo di vita ma ha rischiato molto. 

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Luca padre di due bimbi, stroncato dalla cima-killer: si indaga per omicidio colposo

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • La cima si stacca dalla nave durante l'attracco, la frustata mortale uccide un portuale

  • Elisa trovata morta vicino al suo cane, l'autopsia rivela: «E' stato un malore»

  • Auto in fiamme in A14, il conducente muore carbonizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento