Medico e vicina ai diritti delle donne, è morta Arianna Lorenzoni: Soroptimist in lutto

Lavorava nel reparto di radiologia ed era entrata nel service club delle donne una ventina di anni fa. Malata da tempo, aveva combattuto a lungo «con grande serenità e coraggio»

Arianna Lorenzoni

Il Soroptimist Club di Ancona ricorda con affetto la socia Arianna Lorenzoni, deceduta nella notte all'età di 60 anni a causa di un male incurabile contro aveva lottato a lungo con grande serenità e coraggio. Arianna è entrata nel Soroptimist nell'a.s. 1997/1998. E' stata più volte consigliera e ha sempre partecipato attivamente alla vita e alle attività del Club.

«Ci mancherà il suo sorriso e la sua tenacia rimarrà per noi un esempio» dicono dal Soroptimist. Era dirigente medico nel reparto di Radiologia agli Ospedali Riuniti di Ancona. Lascia il marito Mario Cianca, anche lui medico, e i figli Cristina, Caterina ed Enrico. Il funerale è stato fissato per oggi, lunedì 21 gennaio, alle 15.30 nella chiesa del Sacro Cuore di via Maratta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento