Fanno il bagno al largo e non riescono più a tornare a riva, soccorsi dalla polizia

Apprensione nella baia, gli agenti sono intervenuti con le moto d'acqua

Le moto d'acqua della polizia

Erano in difficoltà sul loro gommone, al largo di Portonovo. Ad aiutarli ci hanno pensato i poliziotti in sella alle loro moto d’acqua. E’ accaduto domenica attorno alle 12,30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al 113 erano pervenute le richieste di soccorso dalla baia. Gli agenti delle Volanti di mare dell’ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, a bordo delle moto d’acqua Manta 1 e Manta 2, impegnati nel pattugliamento del litorale tra Senigallia e Numana, hanno prestato soccorso ai due bagnanti in difficoltà. Avevano gettato l’ancora per fare il bagno ma non riuscivano più a tirarla su in quanto si era incagliata al fondale. Inoltre, in quel momento il moto ondoso era particolarmente forte a causa del vento. I poliziotti sono riusciti a risolvere il problema, consentendo ai due amici di risalire sul gommone e tornare dalle rispettive famiglie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento