Malore in acqua, paura per una ragazza: trasferita d'urgenza all'ospedale

La ventenne ha avvertito dolore al petto mentre faceva il bagno, è stata trascinata fuori dalla madre e poi soccorsa dal gommone di salvamento

L'equipaggio del gommone di salvamento di Portonovo

Si è sentita male mentre faceva il bagno, a quanto pare per un problema cardiaco. Momenti di apprensione oggi a Mezzavalle, dove una ragazza di vent’anni è stata soccorsa e portata d'urgenza all’ospedale di Torrette. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla spiaggia libera è intervenuto subito l’equipaggio, composto da cinque persone, del gommone di salvamento di Portonovo, attivato dalla Capitaneria di Porto in collaborazione con il 118. La giovane, che presentava battito irregolare e aveva dolori al petto, era stata trascinata fuori dall’acqua dalla madre che si era accorta del suo malore. E’ stata subito stabilizzata, caricata sull’imbarcazione e trasferita al molo, dove ad attenderla c’era un’ambulanza della Croce Gialla di Camerano insieme all’automedica del 118. La ventenne è stata portata a Torrette per accertamenti, in codice di media gravità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna si rifiuta di dare i soldi al badante che lavorava per lei: lui la stupra in casa sua

  • Marche, nell'ultima settimana si abbassa l'età dei positivi :il 75% dei casi è under 35

  • Frecce tricolori ad Ancona, venerdì 29 maggio lo spettacolo nei cieli: info e orari

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Bloccato sulla porta di casa, la polizia trova coltelli e una mazza: «Volevano ammazzarmi»

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento