Notte di Capodanno: incendi, abusi etilici e auto abbandonate dopo gli incidenti

Incendi e auto abbandonate dopo incidenti. C’è soprattutto questo tra le chiamate a cui sono stati chiamati a rispondere i vigili del fuoco della provincia di Ancona

Incendio auto in piazzale Europa

Incendi, abusi etilici e auto abbandonate dopo incidenti. C’è soprattutto questo tra le chiamate a cui sono stati chiamati a rispondere i vigili del fuoco della provincia di Ancona nella notte scorsa. In particolare ad Ancona una macchina parcheggiata che ha preso fuoco e che, per motivi di sicurezza, ha richiesto anche l’intervento della Polizia. E poi almeno 2 casi in cui è scattata l’allerta per degli incidenti stradali in cui, i pompieri e i soccorsi hanno trovato solo le auto fuori strada, magari anche aperte, senza più anima viva. Abbandonate da chi era finito fuori strada per motivi su cui adesso indagheranno le forze di polizia. In tutto una 20ina di interventi nella notte di Capodanno.

Ubriachi e abusi etilici 

Intorno alle 2 la Croce Gialla di Ancona è intervenuta in una casa in campagna in zona Agugliano dove un 17enne si era sentito male per il troppo alcool. Il giovane, trovato insieme ad un gruppetto di amici, aveva anche delle lievi escoriazioni alle braccia. Nulla di grave, è stato portato al Pronto Soccorso per smaltire la sbornia. Stesso trattamento per un brasiliano che ha accusato un malore dopo aver bevuto parecchio i piazza del Papa per cui la centrale operativa del 118 ha inviato subito un'ambulanza intorno alle 3.

Gli incendi

La prima chiamata del nuovo anno è arrivata pochi minuti dopo la mezzanotte per un incendio alla vegetazione in via Migliori ad Ancona. Sicuramente le fiamme hanno arso a causa di qualche fuoco o petardo, ma non è escluso che possano essere stati anche altri gadget come le lanterne illuminate, sempre più usate durante le cerimonie e molto difficili da controllare. Un secondo incendio alle 2,30 circa. Questa volta però si tratta di una macchina a fuoco in piazzale Europa ad Ancona. Sul posto la Polizia che ha delimitato l’area e i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme e messo in sicurezza la zona (GUARDA IL VIDEO). Le fiamme, oltre ad aver devastato la parte anteriore del veicolo, hanno danneggiato alcune insegne luminose e la faccina dello stabile. Per fortuna comunque non sono state coinvolte persone. Infine Croce Gialla e vigili del fuoco anche in via Metauro a Torrette dove un petardo aveva inescato un principio di incendio nel giardino di un condominio. Anche qui tutto sotto controllo e nessun ferito. 

C’è un incidente, ma nelle auto non c’è nessuno

Alle 00,45 circa i pompieri sono intervenuti sulla Provinciale 1 in via del Conero per un incidente stradale in cui una macchina era finita nella scarpata al lato della carreggiata. All’arrivo dei soccorsi l’auto era vuota (GUARDA IL VIDEO), i pompieri hanno perlustrato l’area senza trovare il conducente e poi hanno messo in sicurezza lo scenario dell’incidente. In piena notte invece un Bmw si è schiantata contro un albero lungo la Clementina, strada che collega Falconara a Chiaravalle e, anche lì vigili del fuoco e personale della Croce Gialla di Falconara hanno cercato per diverso tempo un ferito che non c'è mai stato. Nessuna traccia del conducente che avrà pensato bene di andarsene lasciando lì il mezzo e i soccorritori col dubbio. Del perché se ne occuperanno le forze dell'ordine. 

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • Inferno in A14, colpa del cambio di carreggiata: 27enne in gravissime condizioni

  • Carambola da paura nella notte: 7 i coinvolti, due feriti gravi

  • Auto in fiamme in A14, il conducente muore carbonizzato

  • Sms di addio agli amici, poi esce di casa per buttarsi dal Passetto: salvato dai carabinieri

Torna su
AnconaToday è in caricamento