Malori a scuola, per soccorrere i professori intervengono le ambulanze 

Doppio intervento nella mattinata per due rispettivi malori accorsi a insegnanti mentre si trovavano a lezione

Doppio intervento delle ambulanze di 118 e Croce Gialla di Ancona, entrambi per malori che hanno riguardato docenti di scuole cittadine. Il più grave è un insegnante di 49 anni che è stato colpito da un attacco cardiaco alle scuole Michelangelo. L'uomo è stato raggiunto dai soccorritori che, dopo averlo stabilizzato sul posto, lo hanno portato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette.

Meno grave, per fortuna, il malore avvertito da una professoressa di 46 anni all'istituto comprensivo Ancona Posatora in via Urbino. Anche in questo caso è stato necessario un passaggio a Torrette ma con un codice di minore gravità. 

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Riviera devastata e stabilimento in ginocchio: la spiaggia che non esiste più

  • Ancona sommersa: allagati negozi e abitazioni, traghetto perde gli ormeggi

  • Bomba d'acqua. Tombini saltati, alberi caduti sulle strade e allagamenti: è il caos

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Numana post apocalittica, stabilimenti in ginocchio: «40 anni di lavoro buttati»

Torna su
AnconaToday è in caricamento