Una settimana in campeggio con tutta la famiglia, se ne va senza pagare il conto: denunciato

L'uomo doveva al camping quasi mille euro per il soggiorno di un'intera settimana con la famiglia al completo

Soggiorna per una settimana al campeggio Green Garden di Sirolo. Dal 29 luglio al 5 agosto gode di tutti i servizi e del totale relax in riviera insieme a tutta la sua famiglia. Al termine della vacanza però si “dimentica” di pagare il conto di quasi mille euro.

L’uomo, operaio torinese di 46 anni e pluripregiudicato, se n’era andato furtivamente con figli, moglie e bagagli al seguito senza passare per la cassa. Doveva al campeggio 953 euro.

Dopo gli accertamenti dei carabinieri di Numana, avviati dalla segnalazione del titolare del campeggio, l’uomo è stato denunciato per insolvenza fraudolenta con proposta di foglio di via triennale dal Comune di Numana e Sirolo.

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Detenzione di armi, obblighi e scadenze della nuova legge: cosa si deve fare

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Orrore in mare, il cadavere di un uomo riaffiora dall'acqua a un miglio dalla costa

  • La sua moto travolta in autostrada, centauro morto dopo lo schianto

  • Va al cimitero per pregare il figlio, poi viene travolta: Silvana muore a 64 anni

  • La moglie non lo vede rientrare, marito trovato morto a casa di un amico

  • Annegata dopo un tuffo con l'amica, Sofia ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Schianto frontale tra auto e moto, centuaro a terra: paura sulla provinciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento