Alloggiavano in un noto campeggio, droga nella tenda: denunciati due studenti

A scoprirli i Carabinieri di Camerano, mentre si trovavano all'interno del campeggio. Per loro scattata la denuncia per detenzione illegale di sostanze stupefacenti

Carabinieri a Numana

Nascondevano marijuana e tutto il kit per il confezionamento all'interno della loro tenda, montata in un noto campeggio di Sirolo. A finire nei guai due studenti, di 17 e 19 anni, di Rovereto e Mirandola. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due sono stati sorpresi dai Carabinieri di Camerano durante una perquisizione all'interno della struttura. Nella tenda nascondevano 5 grammi di marijuana, 2 grinder e tutto il materiale per confezionare le dosi. Lo stupefacente è stato sequestrato, mentre per la coppia è scattata la denuncia per detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per entrambi anche il foglio di via obbligatorio dal Comune di Numana e Sirolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare, mamma e papà ricoverati: bimbo di 5 anni resta completamente solo

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Contagi nelle Marche, trend in aumento: ad Ascoli si fanno più tamponi

  • Il Coronavirus blocca anche il paradiso: Italo, il "survivor" solitario che vive di pesca e cocco

  • Ambulanze in fila, il Pronto soccorso scoppia: a Torrette esauriti i posti letto per i Covid

  • Evitare il contagio durante la spesa, tutte le indicazioni dell'Istituto Superiore di Sanità

Torna su
AnconaToday è in caricamento