3, 2, 1...detonazione: abbattuto definitivamente il primo silos al porto

Sul posto c'erano anche i mezzo dei vigili del fuoco e della Croce Gialla di Ancona

Un'immagine dei silos mentre vengono abbattuti

Alle 10,39 in punto lo skyline del porto è cambiato per sempre. Il suono delle sirene ha anticipato l'attivazione delle microcariche con cui una ditta specializzata, in pochi secondi, ha demolito il primo silos con il murales di Ericailcane, quello con disegnato un pesce (GUARDA IL VIDEO). La struttura è caduta sul suo lato sinistro e si è poggiata su un letto di sabbia realizzato appositamente dai tecnici. Già dalle 10 la Guardia costiera e la Guardia di finanza hanno presidiato le acque limitrofe con gommoni e motovedette, la viabilità intorno alla darsena è stata regolata di conseguenze.

Sul posto c'erano anche i mezzo dei vigili del fuoco e della Croce Gialla di Ancona, ma tutto è filato liscio come da programma. Nei prossimi giorni le demolizioni andranno avanti con la stessa modalità, ma già oggi chi passeggiava lungo via XXIX settembre non ha potuto fare a meno di guardare stupito, e con un po' di nostalgia, il silos adagiato in orizzontale con quel pesce che oramai sembra spiaggiato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento