3, 2, 1...detonazione: abbattuto definitivamente il primo silos al porto

Sul posto c'erano anche i mezzo dei vigili del fuoco e della Croce Gialla di Ancona

Un'immagine dei silos mentre vengono abbattuti

Alle 10,39 in punto lo skyline del porto è cambiato per sempre. Il suono delle sirene ha anticipato l'attivazione delle microcariche con cui una ditta specializzata, in pochi secondi, ha demolito il primo silos con il murales di Ericailcane, quello con disegnato un pesce (GUARDA IL VIDEO). La struttura è caduta sul suo lato sinistro e si è poggiata su un letto di sabbia realizzato appositamente dai tecnici. Già dalle 10 la Guardia costiera e la Guardia di finanza hanno presidiato le acque limitrofe con gommoni e motovedette, la viabilità intorno alla darsena è stata regolata di conseguenze.

Sul posto c'erano anche i mezzo dei vigili del fuoco e della Croce Gialla di Ancona, ma tutto è filato liscio come da programma. Nei prossimi giorni le demolizioni andranno avanti con la stessa modalità, ma già oggi chi passeggiava lungo via XXIX settembre non ha potuto fare a meno di guardare stupito, e con un po' di nostalgia, il silos adagiato in orizzontale con quel pesce che oramai sembra spiaggiato.

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • Inferno in A14, colpa del cambio di carreggiata: 27enne in gravissime condizioni

  • Carambola da paura nella notte: 7 i coinvolti, due feriti gravi

  • Sms di addio agli amici, poi esce di casa per buttarsi dal Passetto: salvato dai carabinieri

  • Violento frontale al Vallone, donna gravissima: automobilista ubriaco fugge per campi

Torna su
AnconaToday è in caricamento