Va in shock anafilattico lungo il corso, un medico la vede e riesce a salvarla

E' successo martedì mattina ad Ancona. Sul posto anche gli operatori della Croce Gialla che hanno poi trasportato la donna in ospedale

foto di repertorio

Sono stati momenti di paura quelli vissuti questa mattina, poco dopo le 8, ad Ancona lungo Corso Amendola. Una donna di 36 anni, forse dopo aver ingerito qualche alimento, è andata in shock anafilattico davanti agli occhi dei passanti. Per fortuna in quel momento un medico stava passando nella zona e le ha prestato un primo soccorso somministrandole del cortisone.

Poi sono intervenuti gli operatori della Croce Gialla di Ancona che l'hanno trasportata con un codice giallo all'ospedale regionale di Torrette. Le sue condizioni per fortuna non sono gravi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale, gravissimo il bimbo di 5 anni: è in coma al Salesi

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Non c'è pace per il ristorante più chic della città: Il Passetto spegne di nuovo le luci

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Terribile schianto fra due auto, tre feriti: gravissimi una mamma e il suo bambino

  • Terribile frontale, nuovo bollettino medico: «Bambino in condizioni critiche»

Torna su
AnconaToday è in caricamento