Prima la dose e poi la violenza sessuale nella casa dello spaccio: arrestato

Tra gli arrestati del covo c'è anche un uomo accusato di aver abusato più volte di una ragazzina di 22 anni. La denuncia della giovane dopo il blitz della Squadra Mobile

Stavolta la polizia è arrivata in tempo ma la scena che hanno appurato è molto simile a quelle tristemente note di Pamela e Desiree. Con una giovanissima alla ricerca di droga che finisce violentata da un pusher. Accade stavolta ad Ancona e l'appartamento è lo stesso di via Pergolesi dove nei giorni scorsi la polizia ha fatto irruzione ed ha arrestato 9 persone. Nella stessa casa gli agenti hanno trovato una 22enne anconetana che ha confessato loro di essere stata stuprata almeno in 10-15 occasioni da un 37enne nigeriano per procurarsi dosi di eroina.

L'uomo è stato quindi fermato per le accuse di violenza sessuale aggravata e continuata oltre che per lo spaccio di droga. Fermo convalidato dal gip di Ancona. Come anticipato da AnconaToday numerosi testimoni parlano di un via vai di ragazze in quello stabile. Il pensiero, davvero inquietante per una città come Ancona, è che quell'appartamento possa essersi trasformato in un covo tale e quale quello in cui ha trovato la morte Desiree, la sedicenne di Cisterna di Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Un male incurabile le ha spento il sorriso, la città piange Carla Fraboni

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

Torna su
AnconaToday è in caricamento