Senigallia, si sente male in spiaggia: muore 80enne jesino

La tragedia si è consumata mercoledì pomeriggio sulla spiaggia libera della Cesanella, sul lungomare Mameli, all'altezza dell'Hotel Galli. Sul posto, oltre all'elicottero del 118 anche un'ambulanza partita da Senigallia

Eliambulanza

Un malore fatale mentre era sulla spiaggia senigalliese. E' morto così un 80enne jesino che si trovava in spiaggia. A trovarlo proprio i bagnini che lo hanno soccorso chiamando il 118. Immediato l'intervento dell'elimabulanza sul posto per tentare il tutto per tutto con un lungo massaggio cardiaco, ma per l'anziano ormai non c'era più niente da fare. Stava camminando in spiaggia quando ha accusato un malore che si è rivelato fatale. 

La tragedia si è consumata mercoledì pomeriggio sulla spiaggia libera della Cesanella, sul lungomare Mameli, all'altezza dell'Hotel Galli. Sul posto, oltre all'elicottero del 118 anche un'ambulanza partita da Senigallia. L'uomo sarebbe un 80enne jesino. Sul posto anche Carabinieri, Polizia Municipale e la Guardia Costiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento