Senigallia, rubano capi d'abbigliamento all'ipermercato: denunciate due donne

Gli Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Senigallia hanno denunciato due donne, soprese a prelevare alcuni capi d'abbigliamento, presso un ipermercato di via Aggagnano. Per loro scattata l'accusa di tentato furto

Prelevavano capi d'abbigliamento dagli scaffali, ma alla cassa pagavano solamente oggetti di poco valore. E' successo a Senigallia, presso l'ipermercato di via Aggagnano. 

Due donne, I.A. di 24 anni e I.M. di 54, entrambe di origine romena ma residenti a Senigallia da tempo, sono state sorprese dal personale di vigilanza a rubare alcuni oggetti, in particolare capi d'abbigliamento dagli scaffali dell'ipermercato. Le due, entrando in cassa, pagavano solamente merce di poco valore, tentando di uscire con gli oggetti rubati.

Allertato il 113 del Commissariato, sul posto è giunto il personale della Squadra Volante, che dopo aver identificato le due donne, le ha condotte presso gli uffici al Commissariato per i successivi accertamenti. La coppia è stata deferita all'Autorità giudiziaria per tentato furto mentre la merce rubata è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento