Senigallia. Via Crucis, bande in azione: raffica di colpi nelle frazioni

Blitz dei ladri a Senigallia, nella frazioni di Sant'Angelo, Borgo Bicchia e al Vallone. I criminali hanno scelto un momento in cui sapevano che non avrebbero trovato nessuno: la processione di Venerdì Santo

Blitz dei ladri - una banda, più probabilmente due -  a Senigallia, nella frazioni di Sant’Angelo, Borgo Bicchia e al Vallone. I criminali, per colpire, hanno scelto un momento in cui sapevano che non avrebbero trovato nessuno a proteggere le abitazioni: la processione di Venerdì Santo, la Via Crucis.

Come nel caso dei furti delle frazioni ad Ancona, i ladri sembrano più aver puntato sulla quantità dei colpi che sulla qualità degli obiettivi: a Borgo Bicchia, ad esempio, in un caso si sono accontentati di poche centinaia di euro in contanti, un pc portatile, una telecamere a un iPad, mentre in altre due abitazioni, sempre della zona, addirittura meno di cento euro. In via dei Tigli, a Sant'Angelo, una famiglia è stata invece derubata di 10mila euro in gioielli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Terribile frontale, nuovo bollettino medico: «Bambino in condizioni critiche»

  • Malore a Folgarida, il virus potrebbe essere stato portato dagli studenti anconetani

  • Un male incurabile le ha spento il sorriso, la città piange Carla Fraboni

  • Perde il controllo, finisce fuori strada, si ribalta e resta in bilico sul muretto

Torna su
AnconaToday è in caricamento