Senigallia. Via Crucis, bande in azione: raffica di colpi nelle frazioni

Blitz dei ladri a Senigallia, nella frazioni di Sant'Angelo, Borgo Bicchia e al Vallone. I criminali hanno scelto un momento in cui sapevano che non avrebbero trovato nessuno: la processione di Venerdì Santo

Blitz dei ladri - una banda, più probabilmente due -  a Senigallia, nella frazioni di Sant’Angelo, Borgo Bicchia e al Vallone. I criminali, per colpire, hanno scelto un momento in cui sapevano che non avrebbero trovato nessuno a proteggere le abitazioni: la processione di Venerdì Santo, la Via Crucis.

Come nel caso dei furti delle frazioni ad Ancona, i ladri sembrano più aver puntato sulla quantità dei colpi che sulla qualità degli obiettivi: a Borgo Bicchia, ad esempio, in un caso si sono accontentati di poche centinaia di euro in contanti, un pc portatile, una telecamere a un iPad, mentre in altre due abitazioni, sempre della zona, addirittura meno di cento euro. In via dei Tigli, a Sant'Angelo, una famiglia è stata invece derubata di 10mila euro in gioielli.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Stroncato da un infarto sul traghetto per la Grecia: camionista muore a 57 anni

  • Sequestrata la supercar dei ladri, dentro un arsenale: spallata alla banda dell'Audi scura

  • Va in overdose dietro la chiesa

Torna su
AnconaToday è in caricamento