Portonovo, scivola lungo lo stradello di Mezzavalle: ferito un turista 65enne

Per portarlo via ci sono volute due squadre dei Vigili del Fuoco, una da terra e una da mare. La prima ha raggiunto lo sventurato bolognese e lo ha trasportato fino alla spiaggia. Lì lo aspettava un'altra squadra, questa volta del Nucleo Navale del distaccamento porto

Credit Vigili del Fuoco

Cade lungo lo stradello di Portonovo e si rompe una gamba. E' accaduto stamattina intorno alle 11:00 ad un turista di Bologna di 65 anni. L'emiliano stava scendendo il ripido stradello per accedere alla spiaggia di Mezzavalle quando, ad un tratto, è scivolato rovinosamente. Un banale incidente che però ha avuto delle conseguenze non da poco per l'uomo che, subito dopo, non è più riuscito a muoversi. Per portarlo via ci sono volute due squadre dei Vigili del Fuoco, una da terra e una da mare. La prima ha raggiunto lo sventurato bolognese e lo ha trasportato fino alla spiaggia.

Lì lo aspettava un'altra squadra, questa volta del Nucleo Navale del distaccamento porto, che ha fatto da ponte fino al molo della baia, dove poi è stato affidato alle cure dei medici del 118. Una semplice caduta dunque, ma che è costata una brutta ferita all'uomo, portato al Pronto Soccorso di Torrette con una sospetta frattura al femore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

  • Allarme meningite, maestra in gravi condizioni: scatta la profilassi a scuola

Torna su
AnconaToday è in caricamento