Corso Garibaldi, scippa una donna ma viene bloccato da un passante: nei guai un 34enne

Il giovane ladro è stato fermato da un passante che lo ha placcato durante la sua fuga. In quel momento è arrivata una gazzella dei Carabinieri, che lo hanno preso in custodia e portato in caserma

Scippa una donna in pieno centro ma viene fermato dai passanti e poi arrestato dai Carabinieri. E’ quanto avvenuto ieri pomeriggio tra corso Garibaldi e corso Stamira, dove un uomo, un marocchino di 34 anni, ha atteso di incrociare la sua vittima, una donna tra i 50 e i 60 anni che era appena uscita da una gioielleria. Quando lei, da corso Garibaldi, ha imboccato una traversa direzione corso Stamira, è arrivato lui che le ha afferrato la borsetta, strattonandola. La donna avrebbe avuto l’istinto di trattenere la borsa, mentre il marocchino la trascinava a terra. Poi è riuscito a strappargliela di mano.

Nel frattempo però le urla della donna hanno richiamato alcuni passanti che, accortisi di quanto stava accadendo, ho cercato di fermarlo. In particolare un uomo ha placcato il borseggiatore, fermando la sua corsa. In quel momento è arrivata una gazzella dei Carabinieri, che hanno preso in custodia il giovane magrebino, che ora rischia l’accusa di rapina. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Pizzeria a fuoco in piena notte, giallo sulle cause: chiusura forzata e danni ingenti

  • Nuovo caso di Dengue in città, scatta l'allerta: «Finestre chiuse e animali in casa»

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

  • Apre la nuova scuola di danza, Andreas e Veronica insegnanti d’eccezione

  • La mamma ritrova il suo portafoglio, dentro c'erano i documenti del figlio ricoverato al Salesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento