Senigallia: anziana scippata mentre stava andando a Messa

La vittima è una signora di 79 anni residente in città che si stava recando a piedi alla Chiesa del Porto. Un secondo scippo consumato oggi sempre a Senigallia, stavolta in via Po

Scippata mentre stava andando alla messa. Il fatto è acceduto ieri a Senigallia, la vittima è una signora di 79 anni residente in città, D. A., che si stava recando a piedi alla Chiesa del Porto. In prossimità dell’incrocio tra via XX Settembre e via Rodi, alla donna si è avvicinato un uomo che le ha prima rivolto una frase incomprensibile e poi le ha afferrato la borsa. L’anziana ha cercato di opporre resistenza ma lo scippatore era giovane e in forze, non c’è stata battaglia: l’uomo è riuscito a impossessarsi della borsa e la donna è rovinata a terra, ferendosi all’occhio sinistro (a causa della rottura degli occhiali) e al ginocchio.

Grazie all’aiuto di un passante, la donna ha potuto subito chiedere l’intervento di una volante della polizia, mentre lo scippatore però era già scappato via. Gli agenti accorsi sul posto hanno subito chiamato il 118 e l’anziana è stata quindi trasportata in autoambulanza al Pronto Soccorso di Senigallia, dal quale è stata poi dimessa con una prognosi di otto giorni per un trauma al ginocchio sinistro.

Agli agenti la donna ha potuto raccontare pochi dettagli dell’uomo: un giovane di carnagione olivastra, piuttosto alto e con barba incolta. In serata, grazie alla segnalazione di un cittadino, gli agenti hanno ritrovato in via Piave la borsa scippata, dalla quale mancavano la somma di 60 euro, le chiavi di casa, la tessera sanitaria e l’abbonamento dell’autobus.   

VIA PO. Un secondo scippo è stato commesso a Senigallia nella giornata di oggi, in via Po, sempre ai danni di un'anziana, questa volta 75enne. La donna stava passeggiando a piedi ed è stata derubata della borsa, che le è stata strappata da un uomo che secondo la descrizione fornita indossava un cappello di lana di colore scuro ed era alto corca 1 e 80. L’uomo sarebbe fuggito a piedi dirigendosi verso Via Tevere. La donna non ha saputo fornire ai Carabinieri intervenuti sul posto alcun elemento identificativo dello scippatore. All’interno della borsa c’era la somma contante di 100 euro ed un telefonino cellulare.
Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Stazione di Senigallia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Scontro fra 3 auto sul ponte della Ricostruzione, paura al Piano nella notte

Torna su
AnconaToday è in caricamento