Protesta dei tassisti: blocco del traffico in centro

Oltre cento taxi sono sfilati stamattina nel centro di Ancona, paralizzando il traffico, per protestare contro la liberalizzazione delle licenze prospettata dal Governo Monti

Oltre cento taxi sono sfilati in corteo stamattina nel centro di Ancona, paralizzando il traffico del capoluogo, per protestare contro la liberalizzazione delle licenze prospettata dal Governo Monti. Fuori dai finestrini, le bandiere azzurre di Confartigianato.
Nel comizio tenuto a fine manifestazione, il dirigente Confartigianato Gilberto Gasparoni ha chiesto una concertazione “vera” con i Comuni, ed ha espresso la disponibilità dei tassisti a effettuare servizi innovativi.

Il corteo dei taxisti ha transitato lungo via Marconi, via XXIX Settembre, corso Stamira, piazza Cavour, Viale della Vittoria fino al Monumento dei Caduti al Passetto. Lo stesso percorso poi è stato fatto a ritroso, per tornare verso corso Stamira e stazionamento in Pizza del teatro.

Fonte: ANSA
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare, mamma e papà ricoverati: bimbo di 5 anni resta completamente solo

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Contagi nelle Marche, trend in aumento: ad Ascoli si fanno più tamponi

  • Il Coronavirus blocca anche il paradiso: Italo, il "survivor" solitario che vive di pesca e cocco

  • Una passeggiata da 400 euro, primo pedone "fuori quartiere" multato dalla polizia

  • Il rubinetto diventa flussimetro per respiratori, l'invenzione dei cardiologi in un tutorial

Torna su
AnconaToday è in caricamento