Via Tavernelle: rompono vetro di un'auto per rubare, arrestati due giovani dalla polizia

Nel tardo pomeriggio di ieri gli uomini delle Volanti della Questura di Ancona hanno fermato due ragazzi mentre tentavano di scassinare un'auto in Via Tavernelle. Entrambi arrestati per rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale

Ieri pomeriggio gli uomini delle Volanti della Questura di Ancona, hanno arrestato due cittadini di origini marocchine mentre tentavano di asportare un computer completo di accessori da un'auto in sosta.

I due giovani, C.F.,classe 85 e M.S., classe 86 sono stati fermati a seguito di una telefonata al 113, con la quale veniva segnalata la presenza di due persone sospette. Una Volante ha sorpreso i ragazzi che, dopo aver girato ripetutamente nei paraggi alla ricerca di qualcosa da rubare guardando ripetutamente le auto parcheggiate, tentavano di rubare un computer da una Golf dopo aver infranto il cristallo della portiera.

I due ladri sono stati condotti non senza difficoltà in Questura, in quanto hanno tentato in più di un'occasione di divincolarsi colpendo ripetutamente gli agenti. Sottoposti agli accertamenti di rito, sono stati entrambi arrestati per rapina e resistenza a Pubblico ufficiale e tradotti al Carcere di Montacuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento