Deve scontare una condanna a 3 anni per furti in appartamento, arrestato un 23enne

Su di lui pendeva un ordine di cattura emesso dalla Procura della Repubblica di Ancona, per una pena di 3 anni e 5 mesi, dopo una serie di furti in appartamento e spaccio di droga

Il Comandante Benedetto Iurlaro

SANTA MARIA NUOVA - E' stato arrestato mentre tentava di salire su un autobus di linea diretto a Jesi. Su di lui pendeva una condanna a 3 anni e 5 mesi di carcere per furti in appartamento. Protagonista della vicenda un 23enne, nord africano con cittadinanza italiana e residente a Porto Recanati. Su di lui pendeva un ordine di cattura emesso dalla Procura della Repubblica di Ancona, per una pena di 3 anni e 5 mesi, dopo una serie di furti in appartamento e spaccio di droga. L'uomo è stato bloccato dai Carabinieri mentre tentava di salire su un autobus di linea diretto a Jesi. I militari stanno ora tentando di verificare alcune sue eventuali responsabilità in alcuni furti in appartamento commessi ultimamente in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

Torna su
AnconaToday è in caricamento