Fanno esplodere il bancomat, ladri in fuga con 23mila euro

Colpo nella notte alla cassa automatica della Bcc. Le telecamere della videosorveglianza, prima di essere oscurate con una maglia, hanno ripreso tre persone arrivate a bordo di un'auto

un colpo al bancomat (immagine di repertorio)

La banda del bancomat torna a colpire. E lo ha fatto rumorosamente facendo deflagrare la cassa continua della filiale di Santa Maria Nuova della Banca di Credito Cooperativo di Filottrano. Banditi in fuga con 23mila euro. Il boato, a causa della solita tecnica di far esplodere il bancomat saturandolo con il gas, ha squarciato il silenzio della notte in paese. Sul posto i carabinieri della stazione cittadina e del Radiomobile di Jesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le telecamere della videosorveglianza, prima di essere oscurate con una maglia, hanno ripreso tre persone arrivate a bordo di un'auto. Il mezzo è stato ritrovato abbandonato in periferia ed è emerso che era stato rubato nei paraggi dell'istituto di credito. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militare anconetano si ferma per aiutare moto in panne, si schiantano contro la sua auto

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Crisi respiratoria, portata all'ospedale in elicottero: ragazza in gravissime condizioni

  • Colpi d'arma da fuoco, coniugi trovati morti in casa: ipotesi omicidio-suicidio

  • Porta a spasso il cane e si accascia, inutile la rianimazione: muore in strada

Torna su
AnconaToday è in caricamento