Via Piave, si rompe tubatura dell’acqua: servizio ripristinato

E' tornato tutto alla normalità dopo l'intensa mattinata di ieri, in cui le squadre di Multiservizi sono intervenute per riparare la condotta d'acqua che aveva ceduto all'altezza della caserma dei carabinieri

E’ tornato tutto alla normalità dopo l’intensa mattinata di ieri, in cui le squadre di Multiservizi sono intervenute per riparare la condotta d'acqua che aveva ceduto all'altezza della caserma dei carabinieri.
Il servizio di telecontrollo era stato allertato attorno alle 4 del mattino ed era subito scattato l’iter per la riparazione.

IL DANNO. La pressione dell’acqua aveva spaccato l’asfalto per qualche metro, tanto che era stato necessario spostare le auto parcheggiate davanti alla caserma. Le riparazioni si sono concluse attorno alle 13.

Proseguono invece i lavori nella parte alta di via Piave, che andranno avanti ancora per una decina di giorni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

  • Colto da un infarto in auto, choc nel parcheggio del centro commerciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento