Gira scalzo ed in stato confusionale, era scomparso da due giorni: uomo ritrovato in hotel

L'uomo è stato affidato alle cure del 118 e poi ricoverato nell'ospedale "Carlo Urbani" di Jesi

Era scomparso dallo scorso 12 giugno da San Leonardo in Passiria, un paesino in Alto Adige. Gli agenti del Commissariato di Osimo lo hanno ritrovato questa notte, mentre si trovava in stato confusionale in un hotel di Numana. 

L'uomo era riuscito a raggiungere la località anconetana dopo che il 12 giugno era uscito dalla sua abitazione senza lasciare alcuna traccia e senza avvertire parenti e familiari. Erano stati proprio quest'ultimi, nelle ultime ore, a dare l'allarme presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Merano. Gli agenti lo hanno ritrovato mentre si aggirava scalzo ed in stato confusionale all'interno della struttura ricettiva. L'uomo è stato quindi affidato alle cure del personale del 118 e poi, viste le sue condizioni fisiche, è stato ricoverato all'ospedale Calro Urbani di Jesi dove si trova in attesa dell'arrivo dei suoi familiari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Nell'auto una spesa per più di mille euro, polizia chiede e loro danno risposte diverse

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento