Una battuta di troppo, poi la rissa tra i tavoli del McDonald's: giovani nei guai

Una lite durata diversi minuti fino all'arrivo della Polizia. Due di loro sono finiti in Commissariato

foto di repertorio

SENIGALLIA - Qualche parola di troppo, poi i toni di voce si alzano e parte la rissa tra giovanissimi. E' questo quanto successo ieri tra alcuni ragazzini cinesi e tre ragazzi di Senigallia. Secondo una prima ricostruzione sarebbero stati proprio quest'ultimi a prendere in giro un minore cinese, seduto con altri connazionali poco distante. A quel punto sarebbe intervenuta anche un'altra giovane senigalliese a sostegno del suo gruppo che si sarebbe scagliata contro il "rivale". In risposta il giovane cinese si sarebbe difeso dandole uno schiaffone, tentando poi di allontanarsi. La lite è proseguita a spintoni ed insulti per qualche minuto, fino all'arrivo della Polizia. I ragazzi sono stati tutti bloccati ed identificati ed il cinese e la ragazza sono stati accompagnati in Commissariato per accertamenti. 

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • Notte delle stelle cadenti: come, dove e quando vedere la pioggia di Perseidi

I più letti della settimana

  • Sfugge al controllo della mamma, l'auto lo travolge: morto un bimbo di 9 anni

  • Il mostro ha vinto dopo 4 anni di lotta, Ilenia è morta: la giovane mamma lascia 2 bambini

  • Orrore in mare, il cadavere di un uomo riaffiora dall'acqua a un miglio dalla costa

  • Va al cimitero per pregare il figlio, poi viene travolta: Silvana muore a 64 anni

  • Annegata dopo un tuffo con l'amica, Sofia ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • La sua moto travolta in autostrada, centauro morto dopo lo schianto

Torna su
AnconaToday è in caricamento