Si fronteggiano due contro due, rissa a colpi di spranga in pieno centro

Vittima anche un giovane parrucchiere del centro, che aveva parcheggiato proprio nella zona e si è ritrovato la macchina piena di ammaccature

Una frase di troppo, oppure un regolamento di conti. Non sono ancora chiari i motivi che questa mattina, hanno fatto scatenare una rissa in via Ludovico Menicucci, tra Corso Stamira e Corso Garibaldi, proprio dietro il famoso negozio di giocattoli Dadi e Mattoncini. A fronteggiarsi quattro ragazzi africani, che in preda alla rabbia hanno iniziato a colpirsi con grossi pezzi di legno, usati come fossero delle spranghe. I primi ad intervenire sono stati alcuni passanti che hanno cercato invano di dividerli. A quel punto uno di loro ha preso la spranga e l'ha tirata verso un altro uomo che stava indietreggiando. Sul posto è intervenuta la Polizia che è riuscita a placare la rissa e far tornare la situazione alla normalità.

A farne le spese anche un giovane parrucchiere del centro, che aveva parcheggiato la sua auto proprio nella zona della rissa. L'uomo infatti, si è ritrovato il cofano della macchina pieno di ammaccature, segno che qualche colpo è andato a vuoto ed ha centrato il suo veicolo. In corso le indagini per chiarire le cause che hanno scatenato la violenza e ricostruire l'intera vicenda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • I sentieri del Conero, 7 itinerari per veri duri (o quasi): la classifica completa

  • Covid-19, positivi tre giovanissimi: sono ragazzi dai 6 ai 14 anni

  • Filo diretto tra Ancona e le isole, Volotea annuncia nuove destinazioni in Sicilia e Sardegna

Torna su
AnconaToday è in caricamento