Salsiccia, uva e salsa d'uva: ecco il piatto Masterchef per festeggiare il Verdicchio

Alla festa del vino di Staffolo Simone Scipioni, vincitore 2018 della trasmissione, incorona il miglior cuoco tra i vari stand

La festa appena conclusa

Conclusa con successo la 53esima Festa del Verdicchio di Staffolo (16-19 agosto). Un'edizione che ha visto protagonista l'enogastronomia. Ieri (domenica) la tradizionale gara di pigiatura tra gruppi di staffolani e la Verdicchio Bike che ha visto protagonisti 200 ciclisti, tra grandi e bambini, in due percorsi da 30 km e 10 km tra Staffolo e dintorni. Apprezzato e circondato da stima, affetto e calore Simone Scipioni, il MasterChef Italia 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scipioni ha trascorso due giorni a Staffolo tra i fornelli degli stand gastronomici, preparando un suo piatto dedicato alla Festa, la presentazione del suo libro "Al mio paese" (ed Baldini+Castoldi) e la gara di MasterChef della Vallesina. Su insindacabile giudizio di Scipioni, MasterChef della Vallesina è stata vinta da Marco Latini, 32 anni, «perché il piatto Salsiccia, uva e salsa all’uva è risultato avere il miglior gusto». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • I sentieri del Conero, 7 itinerari per veri duri (o quasi): la classifica completa

  • Covid-19, positivi tre giovanissimi: sono ragazzi dai 6 ai 14 anni

  • Filo diretto tra Ancona e le isole, Volotea annuncia nuove destinazioni in Sicilia e Sardegna

Torna su
AnconaToday è in caricamento