Gemeaz Elior risponde a Rocca: "Rafforzate procedure di controllo"

"Gemeaz Elior esprime il proprio rammarico a tutta la famiglia Rocca per quanto accaduto durante il servizio di ristorazione nelle scuole del Comune di Jesi"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"Gemeaz Elior esprime il proprio rammarico a tutta la famiglia Rocca per quanto accaduto durante il servizio di ristorazione nelle scuole del Comune di Jesi – dove prepara circa 2.000 pasti tutti i giorno - e comunica che ha rafforzato le procedure di controllo, al fine di evitare il ripetersi degli episodi segnalati. L'azienda, parte del Gruppo Elior, leader in Italia nella Ristorazione collettiva, da sempre, considera la tutela del benessere dei consumatori una priorità assoluta. In tutti i nostri ristoranti e punti vendita, oltre 2000 su tutto il territorio nazionale, adottiamo una policy estremamente severa sulla qualità del cibo e sulla sicurezza alimentare che prevede verifiche per la valutazione preventiva dei rischi, in tutte le fasi di lavorazione. La nostra società e i nostri collaboratori sono  preparati ad affrontare qualsiasi tipologia di situazione e l'organizzazione del nostro lavoro ci consente di intervenire in maniera efficace e immediata. Per questo motivo, confermiamo il nostro impegno per migliorare il servizio e la disponibilità al pieno dialogo con la Commissione Mensa, le famiglie e gli alunni di Jesi."

Torna su
AnconaToday è in caricamento