«Dammi il portafoglio», tenta la rapina con dei vetri di bottiglia: arrestato

Una volta bloccato il rapinatore è stato ammanettato ed arrestato per tentata rapina

«Correte c'è un uomo ubriaco che sta minacciando un giovane». E' stata questa la chiamata arrivata ieri pomeriggio agli agenti della Polizia anconetana, intervenuti pochi minuti dopo in piazza Pertini dove un extracomunitario armato di pezzi di vetro stava inseguendo un ragazzo che si allenava con lo skateboard.

Poco prima infatti lo straniero aveva tentato la rapina minacciando il giovane con una bottiglia rotta, chiedendo di dargli immediatamente il portafoglio. Una volta bloccato il rapinatore è stato ammanettato ed arrestato per tentata rapina. Il 20enne, per fortuna illeso, è potuto tornare ad allenarsi nonostante il forte spavento. Ora il marocchino, 38enne residente ad Ancona, è stato portato a Montacuto

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • Notte delle stelle cadenti: come, dove e quando vedere la pioggia di Perseidi

I più letti della settimana

  • Sfugge al controllo della mamma, l'auto lo travolge: morto un bimbo di 9 anni

  • Il mostro ha vinto dopo 4 anni di lotta, Ilenia è morta: la giovane mamma lascia 2 bambini

  • Orrore in mare, il cadavere di un uomo riaffiora dall'acqua a un miglio dalla costa

  • Va al cimitero per pregare il figlio, poi viene travolta: Silvana muore a 64 anni

  • La sua moto travolta in autostrada, centauro morto dopo lo schianto

  • Annegata dopo un tuffo con l'amica, Sofia ha lottato ma non ce l'ha fatta

Torna su
AnconaToday è in caricamento