Licenziamenti alla Ragaini Radiatori, l'assessore Bravi: «Valutare soluzione alternativa»

Lo dichiara l'assessore al Lavoro Loretta Bravi in merito alla vicenda Ragaini Radiatori: «La notizia ci ha sorpreso»

L'azienda Gruppo Ragaini

«La notizia relativa ai 166 licenziamenti ci ha sorpreso. Nell’incontro del 2 maggio, qui in Regione avevamo avvertito le grandi difficoltà che attraversa l’azienda e per questo ci eravamo concentrati sulla  trasformazione  del contratto di solidarietà difensivo in Cassa integrazione straordinaria, per consentire di ridurre al minimo  i tagli  del personale. La Regione si rende dunque disponibile fin da subito per riconvocare il tavolo e valutare ogni possibile soluzione alternativa agli esuberi». Lo dichiara l’assessore al Lavoro Loretta Bravi in merito alla vicenda Ragaini Radiatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

Torna su
AnconaToday è in caricamento