Gabriele libero, firmiamo la petizione

Scatta la raccolta firme per il giornalista italiano che, nonostante non gli sia stato contestato alcun reato, è attualmente detenuto, in isolamento, nel centro di identificazione di Mugla