Questura declassata, i poliziotti incontrano i politici

Il sindacato di polizia: «I nostri cittadini e i nostri colleghi non lo meritano». Il rischio è quello di non ricevere rinforzi

I vertici del Siulp, il sindacato unico di polizia, hanno incontrato questa mattina una delegazione del partito socialista. Presenti il consigliere regionale Boris Rapa e il segretario regionale Maurizio Cionfrini. E' previsto un ulteriore incontro, fissato al 18 febbraio, con il presidente del consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo. In agenda la questione del declassamento della Questura di Ancona, già denunciato lo scorso settembre. «La preoccupazione - dicono dal Siulp - che il Nostro territorio possa subire un depauperamento di risorse intese come uomini e mezzi da destinare alla sicurezza dei cittadini si stà lentamente concretizzando, portando, a breve, all’approvazione del piano di riorganizzazione che il Ministero dell’Interno ha redatto e che vede il declassamento della Questura di Ancona. Ossia quello che stiamo attendendo sono solo i consueti passi formali che prevedono il “passaggio” del decreto nelle varie articolazioni dell’amministrazione dello Stato».

«La decisione - proseguono dal sindacato - si “gioca” tutto nel tavolo della politica. A tutti abbiamo ribadito e lo continueremo a fare, che il territorio di Ancona, poiché capoluogo di regione, sede della Questura Capoluogo di Regione, di Squadra Mobile e Digos Distrettuale, con tutte le Specialità della Polizia di Stato presenti sul territorio, con un Reparto Mobile della Polizia di Stato intervenuto su tutte le principali calamità naturali e non del territorio italiano e sede degli Stabilimenti e Centro Raccolta Armi di Senigallia, unico a livello Nazionale, non può essere declassata. I nostri cittadini ed i nostri colleghi non lo meritano. Continueremo la nostra opera di sensibilizzazione sulla questione».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentò di strangolare la ex, «dalla galera esco, da sottoterra tu no»: stalker verso l'estradizione

  • Cronaca

    Il cuoco stalker si difende dalla Slovenia: «Fu lei a colpirmi con un ago, mi sento perseguitato»

  • Cronaca

    «Non vali niente, ti faccio sciogliere nell'acido»: anche la moglie accusa il cuoco stalker

  • Attualità

    Da meccanico a pellettiere, la nuova vita di Daniele: è tra i più giovani artigiani d’Italia

I più letti della settimana

  • Ancona dà l'addio a Lorenzo, non è finita: «Ora aiutiamo anche gli altri»

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Parafarmacia distrutta dall’incendio, c’è l'ombra del dolo

  • Scontro con un'auto, minorenne incastrato dentro l'Ape: è gravissimo

  • Daniele ha lottato ma non ce l'ha fatta, morto il 19enne vittima di un terribile incidente

  • Cocaina nascosta all'interno della cucina, arrestato per la seconda volta il titolare

Torna su
AnconaToday è in caricamento