Decoro: partita la ripulitura straordinaria di Piazza Diaz

Stamattina gli addetti di Anconambiente hanno provveduto alla pulizia profonda del vascone attraverso due mezzi idropulitori oltre che scopettoni per rastrellare il fogliame e lo sporco

Iniziata la ripulitura straordinaria della fontana di piazza Diaz e dell'intera area circostante. Stamattina gli addetti di Anconambiente hanno provveduto alla pulizia profonda del vascone attraverso due mezzi idropulitori oltre che scopettoni per rastrellare il fogliame e lo sporco.
L'intera area è stata delimitata da un nastro per questioni di sicurezza. I lavori sono cominciati dal fondo del vascone per poi spostarsi nell'area adibita ai giochi dove il getto di acqua pressurizzata è stato utilizzato anche per rimuovere i graffiti prima che il maltempo costringesse a sospendere l’attività.

18-06-2014 Pulizia fontana piazza Diaz 001-2“Avevamo preso l’impegno di pulire le fontane e le piazze più frequentate dai cittadini nel piano per il decoro – ha commentato l’assessore alla Manutenzione e alla Partecipazione democratica Stefano Foresi che stamattina ha assistito all’inizio dei lavori insieme al direttore tecnico di Anconambiente Andrea De Angelis  -  Ora toccherà alla fontana dei cavalli di piazza Roma e alle Tredici Cannelle”.

Nei prossimi giorni i lavori – condizioni meteo permettendo - di rimozione dei graffiti e di ripulitura straordinaria della piazza saranno ultimati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Pizzeria a fuoco in piena notte, giallo sulle cause: chiusura forzata e danni ingenti

  • Nuovo caso di Dengue in città, scatta l'allerta: «Finestre chiuse e animali in casa»

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

  • Apre la nuova scuola di danza, Andreas e Veronica insegnanti d’eccezione

  • La mamma ritrova il suo portafoglio, dentro c'erano i documenti del figlio ricoverato al Salesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento