Borrelli ad Ancona per incontrare i sindaci marchigiani, presente anche Farabollini

A seguito degli episodi che si sono purtroppo verificati in questi ultimi mesi, il Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha intenzione di attivare una piattaforma nazionale per l'allertamento della popolazione

Venerdì 19 ottobre dalle ore 15,30 presso l’Auditorium della Fiera della Pesca, Zona portuale ad Ancona, Angelo Borrelli Capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale incontrerà i Sindaci delle Marche. Tra le funzioni più delicate che i Sindaci sono chiamati a svolgere l'esercizio delle attività di protezione civile è una delle più complesse. All'incontro parteciperà anche Piero Farabollini, Commissario alla Ricostruzione del terremoto del Centro Italia, per il primo incontro ufficiale con i Sindaci del cratere, per approfondire anche le tante problematiche che ancora sussistono. A seguito degli episodi che si sono purtroppo verificati in questi ultimi mesi, il Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha intenzione di attivare una piattaforma nazionale per l'allertamento della popolazione. Se ne discuterà nel corso dell'incontro.

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Spiagge last minute a prezzi stracciati: basta un click con la startup anconetana

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento