Il Freddo è in arrivo, Multiservizi: «Ricordarsi di proteggere i contatori dal gelo»

Multiservizi rinnova i suggerimenti che possono prevenire le rotture degli apparecchi ed evitare i disagi derivanti dal rimanere senz’acqua

E’ in arrivo un’ondata di freddo e qualche gelata, soprattutto nelle zone interne della nostra provincia. E’ il momento di proteggere i contatori dell’acqua dal brusco calo del termometro che si avverte, in particolare, durante la notte.

Multiservizi rinnova i suggerimenti che possono prevenire le rotture degli apparecchi ed evitare i disagi derivanti dal rimanere senz’acqua in casa perché il contatore si è congelato. Sono molti i contatori che si rompono ogni anno e sono poi i clienti, responsabili della corretta manutenzione del misuratore, a sostenere i costi d’installazione di un  nuovo apparecchio. I contatori più a rischio sono quelli collocati all’esterno, in locali non isolati dal freddo, in strutture non coperte o in abitazioni utilizzate raramente.

Ecco alcune semplici indicazioni per prevenirne il congelamento.

«Le nicchie di alloggiamento dei contatori, compreso lo sportello, poste all’esterno dei fabbricati, devono essere protette con materiale isolante come polistirolo e poliuretano espanso, facilmente reperibili in qualsiasi negozio di ferramenta. Evitare di introdurre lana di vetro o stracci che assorbono acqua e peggiorano la situazione. Qualsiasi protezione deve lasciar scoperto il quadrante delle cifre per consentire la lettura. Nelle case non abitate durante l’inverno, si consiglia di chiudere il rubinetto a monte del contatore, svuotare l’impianto interno e, in via cautelativa, lasciare leggermente aperto anche un rubinetto interno. Un controllo periodico evita la sorpresa della casa allagata per la rottura del contatore. Se il contatore dovesse essere danneggiato dal gelo, evitare di riscaldarlo con fiamma viva o manometterlo in qualsiasi modo. In questi casi occorre rivolgersi al Pronto Intervento dell’Azienda».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale è lontano, ma non troppo: i consigli per decorare l'appartamento con stile

  • Trova la madre morta in bagno, arriva la polizia: tragedia in un appartamento

  • Il lungomare sommerso da acqua e detriti, danni ingenti a ristoranti e stabilimenti

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Chiede l'elemosina al market, mostra i documenti ma è troppo tardi: denunciato

  • Corruzione, Caglioti sospeso per aver rispettato segreto su indagini: «E' dittatura»

Torna su
AnconaToday è in caricamento