Porto, si entra nella stagione calda: 26mila turisti nel fine settimana

Domani, venerdì 12 luglio, attracca al terminal crociere la nave di Msc Sinfonia, sabato Marella Celebration

Msc Sinfonia

Saranno circa 26.600 i passeggeri complessivi delle navi traghetto e delle crociere che transiteranno nel porto di Ancona da venerdì 12 luglio a domenica 14 luglio. Molte di queste persone si riverseranno nelle vie della città per conoscerla, ammirarla e usufruire dei servizi offerti da negozi, bar e ristoranti.

Secondo le stime dell’Autorità di sistema portuale, i passeggeri sulle navi traghetto saranno 22 mila. Le persone in imbarco e sbarco dalla Grecia saranno 16 mila, con sette traghetti in partenza. Sulla direttrice per la Croazia i passeggeri saranno circa 3.800, con cinque traghetti in partenza. Le persone in imbarco e sbarco per l’Albania saranno 2.200, con tre traghetti in partenza. I crocieristi, nel secondo fine settimana di luglio, saranno circa 4.600. Domani, venerdì 12 luglio, al terminal crociere attraccherà Msc Sinfonia, con a bordo più di 2.800 persone fra passeggeri e componenti dell’equipaggio, pronte ad esplorare Ancona e le Marche. La nave di Msc Crociere, che tornerà nello scalo dorico ogni venerdì fino al 22 novembre, arriverà alle 10 da Dubrovnik, in Croazia, e ripartirà alle 18 per Venezia. La compagnia di navigazione ha portato a 28 le toccate ad Ancona, rispetto alle 20 del 2018, su un numero complessivo di 47 approdi della stagione crocieristica 2019, che è coordinata dall’Autorità di sistema portuale.

Per tutti i crocieristi, sono disponibili i servizi di “Welcome to Ancona”, il progetto di accoglienza coordinato dalla Camera di Commercio delle Marche, capofila di un gruppo di soggetti privati e pubblici fra cui Comune di Ancona, Regione Marche e Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale. Sabato 13 luglio sarà di nuovo una giornata “english”. Alle 8 arriverà Marella Celebration, dal porto di Hvar, in Croazia, con più di 1.800 passeggeri a bordo. La nave della Marella Cruises, che si alterna nello scalo con la “sorella” Marella Explorer 2, è alla terza toccata della stagione 2019 e ripartirà alle 18 per il porto croato di Rijeka. La compagnia inglese attraccherà 16 volte nel capoluogo marchigiano in questa estate.

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Riviera devastata e stabilimento in ginocchio: la spiaggia che non esiste più

  • Ancona sommersa: allagati negozi e abitazioni, traghetto perde gli ormeggi

  • Bomba d'acqua. Tombini saltati, alberi caduti sulle strade e allagamenti: è il caos

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Numana post apocalittica, stabilimenti in ginocchio: «40 anni di lavoro buttati»

Torna su
AnconaToday è in caricamento