Ponte crollato in A14, al via la rimozione dei primi detriti: disagi al traffico

Code per entrare in A14 dal casello di Ancona Sud, mentre si procede a posso d'uomo lungo la SS16 da Ancona fino a Castelfidardo in direzione sud

Sono iniziati ieri sera alle 22 i lavori per la rimozione dei detriti del ponte crollato lungo l'A14. Sul posto oltre ai tecnici di Autostrade per l'Italia ed i vigili del fuoco, anche il pm Irene Bilotta ed i periti.  In particolare verranno rimossi tutti i blocchi ed i martinetti che erano franati sul furgone della Delabech, che in quel momento si trovava sotto il ponte 167. I rilievi sono stati predisposti alla magistratura sotto forma di accertamento unico ed irripetibile.

I lavori però hanno avuto forti conseguenze anche sulla circolazione stradali. Lungo la SS16 infatti si procede a passo d'uomo, da Osimo Stazione fino a Castelfidardo. Code per entrare in A14 al casello di Ancona Sud. Sul tratto autostradale è completamente bloccata la corsia che da sud va verso nord, mentre in quella opposta si procede con un senso u nico alternato. Percorribile invece la direttissima del Conero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'addio a Fiorella Scarponi, al funerale anche il marito. Le figlie: «Sei il sole che splende al mattino»

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Scattano i controlli sulle spiagge, entra senza prenotazione e viene multato

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento