Gira in città nonostante i domiciliari, arrestato un 26enne

L'uomo è stato bloccato dai Carabinieri nella notte di sabato. Era fuori casa, nonostante fosse agli arresti domiciliari

POLVERIGI - Girava in città nonostante gli arresti domiciliari. E' questo quanto successo nella notte venerdì e sabato, quando un 26enne, con l'obbligo di rimanere in casa dalle 23.00 alle 6.00, è stato trovato fuori dalla propria abitazione. A bloccarlo sono stati i Carabinieri che lo hanno di nuovo ammanettato, informando poi il Sostituto Procuratore Bilotta.

Sabato è stato poi condotto davanti al Tribunale di Ancona, che ha convalidato l'arresto e rinviato l'udienza al prossimo 20 aprile. Al 26enne è stato ora applicato il braccialetto elettronico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La città in lacrime per "Piddu", Alessandro è morto a soli 32 anni

  • Politica

    Tour del degrado, strade e marciapiedi disastrati. Forza Italia: «Il sindaco che fa?»

  • Incidenti stradali

    Travolto sulla Flaminia, gravissimo un ciclista: traffico in tilt

  • Cronaca

    Il tribunale casa della memoria, Ancona ritrova l'orgoglio di credere nella giustizia

I più letti della settimana

  • Mangiare pesce ad Ancona, i migliori 10 ristoranti del 2019: la classifica

  • Stroncata da una malattia, muore a 19 anni

  • Dramma della solitudine: trovato senza vita in cucina, era morto da almeno 10 giorni

  • Mangiare carne ad Ancona, la classifica dei migliori 5 steakhouse del 2019

  • Precipita dal balcone sotto gli occhi dei vicini, donna in gravissime condizioni

  • Precipita dal terrazzo, un volo di 3 metri: imprenditore ricoverato all'ospedale

Torna su
AnconaToday è in caricamento