Poliziotto gli lancia contro il manganello, lo salva dal treno in arrivo

Una storia che ha dell'incredibile quella portata alla luce dal tribunale di Osimo: un poliziotto in servizio è riuscito a salvare la vita ad un uomo scagliandogli contro il manganello di ordinanza

Una storia surreale quella portata alla luce dal tribunale di Osimo e riportata questa mattina sulle pagine del Messaggero: un poliziotto in servizio è riuscito a salvare la vita ad un uomo scagliandogli contro il manganello di ordinanza.

I FATTI. Il 26 marzo 2010 il 30enne marocchino A. B., in preda ai fumi dell’alcool, diede in escandescenza a bordo di un treno regionale diretto ad Ancona in maniera così molesta – infastidendo passeggeri e capotreno – da costringere la fermata anticipata del convoglio all’altezza di Osimo Stazione. Il personale delle ferrovie chiamò immediatamente la polizia, mentre il giovane scese sui binari cominciando a inveire contro tutti, completamente fuori controllo.

Fu l’arrivo della polizia a salvargli la vita. Lo straniero stava infatti per essere travolto da un treno che stava sopraggiungendo dal binario opposto, quando con un colpo di genio improvviso un poliziotto gli ha scagliato contro il manganello: per evitare il proiettile l’ubriaco uscì fuori dalle rotaie, evitando l’impatto.

Il 30enne è comunque stato condannato a 6 mesi dal giudice Paolo Giombetti per interruzione del servizio pubblico.

Potrebbe interessarti

  • Detenzione di armi, obblighi e scadenze della nuova legge: cosa si deve fare

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • La nave extralusso con vista sugli abissi: “Le Bougainville” attesa in porto

  • Francesco Facchinetti in riviera con "La vacanza perfetta": quando e come vedere la sfida in tv

I più letti della settimana

  • Incidente in bici e fuga dall'ospedale, Sergio camminava in strada quando è stato travolto

  • Spranga di ferro in faccia, una frustata micidiale: operaio in prognosi riservata

  • Tragedia in vacanza, bambina muore ad appena sei mesi

  • Trovato un cadavere sul ciglio della strada, ipotesi investimento

  • La moglie non lo vede rientrare, marito trovato morto a casa di un amico

  • La gita al lago finisce in tragedia, moto contro camion: Luca è morto sul colpo

Torna su
AnconaToday è in caricamento